Cosa vedere in crociera a Madeira

Oggi vi parlerò di un’isola meravigliosa situata poco sopra le isole Canarie, che fa parte tuttavia del territorio del Portogallo e vi consiglierò cosa vedere in crociera a Madeira per rimanere affascinati dalle sue bellezze.

Ero curiosa di tornare a Madeira in crociera, anche se solo per un giorno. 
C’ero stata anni fa, con mio nonno e la mia famiglia, e avevo ricordi confusi. Mi ricordo le nuvole, la pioggia e un giardino immenso. Ma io sono metereopatica e forse quella giornata grigia mi aveva deviata dalla bellezza dell’isola. 

Per questo motivo ho deciso di darle una seconda possibilità e ho effettivamente scoperto che è un’isola magnifica, quindi in questo articolo vi mostrerò scoprire cosa vedere in crociera a Madeira.

Porto di Madeira: dove si trova? E’ vicino al centro?

Come sempre, la prima cosa da domandarsi è: dove si trova il porto di Madeira? E’ vicino al centro?

Scesi dalla nave, abbiamo la fortuna di avere il porto di Madeira a pochi passi dal centro. Basta fare il giro e ci si ritroverà sulla passeggiata, quindi direi che ci vogliono circa una decina minuti. 

Consiglio spassionato numero1. Sul porto, a pochi passi dalla nave, troverete dei minuscoli stand che vi offrono la possibilità di acquistare biglietti per i bus panoramici che vi porteranno in giro per la città. Scegliete in anticipo cosa volete vedere, così saprete quale fa per voi e non perderete tempo in trattative.

Io avevo già deciso che volevo raggiungere Cabo Girao. Capirete poi il motivo. Dovete assolutamente scegliere lo yellow bus a Madeira, che ci permetteva, oltre un tour di Funchal, anche il raggiungimento della vetta dell’isola, passando anche per Camera da Lobos.

Gli yellow bus hanno diversi itinerari, a seconda di cosa voi vogliate scoprire di Madeira. Io ho sempre amato i paesaggi sconfinati e le viste mozzafiato, quindi non potevo scegliere diversamente. 

Abbiamo raggiunto la fermata sulla passeggiata e abbiamo aspettato il nostro bus scoperto. Una volta a bordo, non abbiamo avuto dubbi: posti in alto, senza dar importanza al vento. 

Cosa vedere in crociera a Madeira

Appena partiti, non avrete dubbi su cosa vedere in crociera a Madeira perché sul terzo del bus mi sono innamorata dei paesaggi di quest’isola. 

I paesaggi di Madeira, ammirati dal tetto del nostro yellow bus.
I paesaggi di Madeira

Immaginate case in stile coloniale, bianche, quadrate, con strade in salita. Immaginate di salire su una strada ripida e a curve, con il verde delle colline e delle piantagioni di banane alla vostra destra, quasi in contrasto con l’azzurro dell’oceano alla vostra sinistra. Immaginate poi l’aria fresca e pulita che ti soffia fra i capelli, respirare a pieni polmoni. 

Capite perché scegliere lo yellow bus a Madeira? Io mi sono innamorata di questi paesaggi.

Camara de Lobos

Prima della vera meraviglia, però, abbiamo fatto una piccola tappa. Infatti, a un certo punto del percorso, dovrete cambiare tipo di bus, per prenderne uno più piccolo.

Consiglio spassionato numero 2. Non perdete tempo ad aspettarlo. Fatevi dire gli orari e poi scendete nel paesino che vedete sotto di voi. Si tratta di Camara de Lobos, un piccolo paesino di pescatori che assomiglia ad una macchia di case colorate in un’insenatura magica. Perdetevi tra le sue vie, ammirare le sue porte pitturate e guardate il mare. 

Il meraviglioso promontorio di Camara de Lobos, uno stupendo villaggio di pescatori a picco sul mare.
Camara de Lobos

Cabo Girao

Arrivata l’ora X, saliamo questa volta su bus molto piccolo, con circa una decina di posti. Di nuovo, sfidiamo il vento e ci posizioniamo in cima. Cominciamo a salire lungo una strada stretta, tortuosa e piena di curve. Attorno a noi il verde delle piantagioni di banane, davanti a noi l’azzurro dell’oceano. 

Consiglio spassionato numero 3. Portatevi una felpa. Man mano che si sale, la temperatura precipita. Se sul mare i gradi erano 25, arrivati in cima a Cabo Girao siamo a 6.

Arriviamo in un parcheggio e vicino ci sono delle bancarelle. Già qui il panorama ti lascia senza fiato. Amo il mare, lo amo in tutte le sue forme. Ritrovarmi lì, a guardare quella distesa azzurra che si perdeva nell’orizzonte mi ha lasciato una serenità che non riesco a spiegarvi a parole. 

A pochi metri si trova la vera attrazione turistica: un punto panoramico, con la pavimentazione trasparente, in modo da poter guardare il dirupo sotto i piedi. Se soffrite di vertigini, non è il posto per voi! Omar ha fatto fatica a camminarci sopra, nonostante ci fosse pieno di gente, a testimonianza fosse una cosa sicura. 

Cosa vedere in crociera a Madeira? Sicuramente Cabo Girao, uno dei punti panoramici più belli che io abbia mai visto.
Vista del mare dalla terrazza di Cabo Girao

A Cabo Girao mi sentivo sul tetto del mondo e siamo stati lì, ad ammirare il mare, per circa un’oretta. Sicuramente non può mancare questo magnifico luogo se dovrete decidere cosa vedere in crociera a Madeira

Tornando verso il porto, ci siamo nuovamente fermati a Camera de Lobos, per goderci quella stupenda giornata di mare sul lungo mare del piccolo paesino, prima di tornare a bordo nella nave.

In un giorno, come sempre, bisogna fare delle scelte, ma non mi sono pentita assolutamente della mia, perché quella parte dell’isola mi è rimasta proprio nel cuore e la consiglio vivamente se dovete scegliere cosa vedere in crociera a Madeira.

A pochi chilometri da questo bellissimo arcipelago, troverete le isole Canarie, quindi potrebbe capitare, tra le vostre mete da crociera, anche Lanzarote e, in questo articolo, vi consiglio cosa vedere sull’isola spagnola.

6 commenti su “Cosa vedere in crociera a Madeira”

  1. Ma sai che anche io ho visto Madeira in giornata – era tappa di una crociera che ho fatto nell’estate del 2011… ormai dieci anni fa! Come vola il tempo.
    Comunque ricordo che l’isola mi aveva piacevolmente colpito e negli anni successivi più di una volta avevo provato a organizzare un viaggio, ma poi ho finito sempre per scegliere un’altra destinazione. Non mi dispiacerebbe affatto tornarci e trascorrerci una settimana. Mi piacerebbe visitare Caso Girao… 6 °C sono proprio pochi!!!

    Rispondi
  2. La crocriera è un tipo di vacanza che mi manca all’appello e se finora non l’ho mai presa in considerazione, devo dire che negli ultimi mesi ci ho pensato diverse volte. Una con tappa spagnola poi mi piacerebbe molto perché della Spagna conosco solo Barcellona e Siviglia, e non mi dispiacerebbe per niente vedere qualche angolo insolito, come quello che hai mostrato qui. Finora non avevo praticamente idea di come fosse fatta Madeira e la tua descrizione mi ha incuriosita molto.

    Rispondi
    • Sono molto contenta ti sia piaciuta la mia descrizione di questa meravigliosa isola! Io penso che la crociera possa farti scoprire isole e città particolari!

      Rispondi
  3. Ho trascorso qualche giorno a Madeira, e mi è piaciuta moltissimo. Ho trascorso quasi tutti i giorni in cammino in un entusiasmante trekking fra scogliere e vecchi borghi. L’ho trovata meravigliosa dopo un’ora: un giorno forse è poco, ma basta per innamorarsene.

    Rispondi

Lascia un commento