Locali dove mangiare senza glutine a Bordeaux

Durante il mio weekend a Bordeaux di novembre, ho potuto sperimentare vari locali e varie esperienze enogastronomiche, tra cui il Tour della Medoc. Ho scovato anche due posti incredibili per mangiare senza glutine a Bordeaux e qui ve ne parlo nel dettaglio!

Senza glutine a Bordeaux

In Francia, non è proprio facilissimo trovare alternative senza glutine. Addirittura, non ho trovato nemmeno l’hamburger gluten free al Mc Donald’s, che di solito è il mio piano in caso di manca totale di posti per celiaci. Insomma, una mezza disdetta, se non fosse che ho trovato due posti davvero super!

Senza glutine a Bordeaux: Max à Table!

Vi parlo prima di un bistrot nel vero centro di Bordeaux: Max à Table. Si tratta di un bistrot molto tecnologico che, oltre a proporre un’ottima cucina, vi regalerà un’esperienza digitale fuori dal comune. Infatti, il tavolo è in realtà uno schermo, dove, oltre ad ordinare i vostri piatti, potrete anche decidere di leggere le notizie online oppure giocare nell’attesa.

Ma il vero punto forte, almeno per noi celiaci, è che si possono mangiare tutti i piatti in modalità gluten free, scegliendo semplicemente l’opzione sul vostro menù digitale. Insomma, un locale perfetto per mangiare senza glutine a Bordeaux, soprattutto se avete bisogno di pranzare o cenare alla veloce!

Hamburger senza glutine a Bordeaux da Max à Table
Hamburger senza glutine a Bordeaux da Max à Table

Noi, infatti, abbiamo pranzato qui prima della nostra escursione pomeridiana del sabato, in modo da non perdere tanto tempo! Io e mia sorella abbiamo preso due panini diversi in modo da poterli assaggiare entrambi, oltre alle patate fritte e la birra ovviamente senza glutine. Anche i dolci sono molto buoni, ma potreste essere troppo pieni, grazie alla grandezza del panino, per finirli!

Il locale si trova in Place Saint Pierre, nel vero cuore di Bordeaux, a pochi metri da tutte le principali attrazioni ed è chiuso solamente il lunedì e la domenica sera. 

Senza glutine a Bordeaux: BAG

Ora vi parlo, invece, del nostro locale del cuore a Bordeaux: BAG, Bakery Art Gallery. Si tratta di un locale 100% senza glutine a pochi metri dalla Grosse Cloche. Come preannuncia il nome, non si tratta solamente di una semplice panetteria, ma fa parte di una galleria d’arte e lo si può vedere anche dalla cura nei dettagli di questo splendido locale. 

Appena entrati, resterete estasiati dalla bellissima vetrina di dolci che vi propone. A me e mia sorella brillavano gli occhi e, come ogni volta che ci troviamo di fronte a queste meraviglie, abbiamo preso vari tipi di dolci da assaggiare, tra cui il dolce tipico di Bordeaux, che non avremmo altrimenti potuto provare da nessun’altra parte: il canelet.

Colazione senza glutine a Bordeaux da BAG
Colazione senza glutine a Bordeaux da BAG

Penso sia il locale perfetto per fare colazione senza glutine a Bordeaux, con la vasta scelta di torte, muffin e crostate, ma è perfetto anche per la pausa pranzo, perché propone diversi tipi di panini diversi. Inoltre, propone anche menù fissi, sia per colazione sia per pranzo, utilissimi per una pausa golosa e veloce.
Io e mia sorella avremmo voluto fare sempre colazione qui, ma purtroppo la domenica e il lunedì è tristemente chiuso, quindi se capitate qui il weekend avrete solamente il sabato per approfittarne! 

BAG si trova in Rue De Mirail e, come già accennato, è facilmente raggiungibile dalla Grosse Cloche. 

Mangiare senza glutine a Bordeaux: conclusione

Per il vostro weekend a Bordeaux vi propongo e vi consiglio, quindi, questi due locali che ho provato in prima persona. Purtroppo, per noi celiaci il problema principale, oltre alla contaminazione, è la colazione e, quindi, BAG è il paradiso per noi, ma direi che anche Max à Table è assolutamente da provare.

Per mangiare senza glutine a Bordeaux, così come in ogni altro posto in Europa o nel mondo, è fondamentale informare anticipatamente della nostra condizione, perché camerieri e cuochi possano avere maggiore premura nella preparazione dei nostri piatti. Però, se troviamo locali senza glutine come Max à Table e BAG, chi siamo noi per non provarli?

Lascia un commento