Agriturismo l’Adagio di Badalucco: un’oasi di pace nell’entroterra ligure

Questa volta vi porto a scoprire l’Agriturismo l’Adagio di Badalucco è una splendida oasi di serenità nell’entroterra del ponente ligure. È composto da diverse strutture e grandi spazi verdi, dove si può stare fortemente a contatto con la natura.

Storia dell’Agriturismo l’Adagio di Badalucco

La storia dell’Agriturismo l’Adagio di Badalucco inizia nel 2013, quando la famiglia Roi decide di costruire un agriturismo, supportati dall’azienda Gaaci di Rossella Boeri, che insieme alla figlia Daria si sarebbe occupata della struttura, mentre padre e figlio avrebbero continuato il loro lavoro al frantoio Roi

Inizialmente, la famiglia possedeva “solamente” il Frantoio e spesso accadeva che dovesse organizzare pranzi o cene in casa per poter far assaggiare i propri prodotti. Così, però, dovevano chiamare dei taxi o sistemare gli ospiti in qualche struttura a Badalucco.

Da qui, è nata l’idea di costruire un agriturismo, per unire i loro prodotti all’accoglienza dei loro ospiti. Io ho potuto parlare con Rossella, una padrona di casa entusiasta e molto orgogliosa del suo progetto. Ci ha spiegato come hanno comprato, man mano, queste strutture in pietra, che poi sono diventate i vari poli dell’Agriturismo l’Adagio di Badalucco.

Le prime camere costruite furono le suites nel 2013, che si trovano sopra la reception. Nel 2014, sono state, invece, create le camere della struttura sottostante, mentre la SPA fu terminar l’anno successivo. Nel 2017, sono state integrate le due case più in basso, mentre la piscina fu costruita nel 2019.

Il 2 ottobre del 2020, purtroppo, una violenta alluvione ha portato via il giardino degli scacchi e l’orto (ancora in via di ricostruzione), rovinato l’entrata delle case e il fiume si è portato via piscina e SPA.

L'unico pezzo degli scacchi sopravvissuto all'alluvione.
L’unico pezzo degli scacchi sopravvissuto

La famiglia, però, si è rimboccata da subito le maniche e, in pochi mesi, è riuscita a rimettere in piedi la SPA e la piscina e, per l’estate, dovrebbe essere pronto anche il giardino.

Struttura dell’Agriturismo l’Adagio di Badalucco

Come già vi avevo accennato, l’Agriturismo l’Adagio di Badalucco si divide in 3 strutture in pietra e 2 giardini, uno tra le fasce di ulivo lato collina e l’altro vicino al torrente, in ricostruzione.

Case

Le due case si trovano nell’edificio più vicino al torrente, sopra quello che era il giardino degli scacchi e l’orto.

La casa dell’Ulivo, a cui si accede proprio dal giardino, disponde di un ampio salone con cucina, camera matrimoniale e un bel terrazzo.
La casa del Frantoio, invece, ha 2 camere da letto, una sala con cucina provvista di lavastoviglie ed una grande terrazza. 

La sala da pranzo della casa dell'Ulivo
La sala da pranzo della casa dell’Ulivo

Le 2 case, su richiesta, possono anche diventare un unico grande appartamento per famiglie molto numerose e anche gruppi di amici.

Camere

Le camere si trovano nella struttura centrale, proprio sotto il solarium. Sono 4 e vengono utilizzate per solo pernottamento e prima colazione. Infatti, in ogni camera, ma è così anche per case e suites, potrete trovare piccole marmellate, canestrelli e biscotti prodotti nei paesi della valle.

I prodotti che troverete all'interno delle camere dell'Agriturismo l'Adagio di Badalucco
I prodotti in camera

Le 4 camere hanno stili diversi tra loro e riprendono i colori e le caratteristiche dei 4 elementi della natura: Aria, Terra, Fuoco e Acqua.

La camera Aria ha colori freddi, con le pareti colorate di un azzurro tenue, che richiama proprio il colore del cielo. I dettagli sono bianchi e le forme rimandano all’impercettibilità dell’aria. 

La camera Aria
Camera aria

La camera Terra ha colori caldi, che richiamano proprio il marrone del terreno. I dettagli sono in legno e le pareti verdi. Tra le camere, questa è la mia preferita, perché sembra avvolgerti nei suoi colori caldi.

La camera Terra
Camera Terra

La camera Fuoco non poteva non avere che parete e dettagli color rosso, che richiama fortemente l’elemento. La parete dietro il letto e le sedie sono caratterizzate da un grigio di varie sfumature, per rappresentare proprio le fiamme che lasciano il segno e se ne vanno via.

Camera Fuoco
Camera Fuoco

La camera Acqua è forse la più solare e luminosa delle 4 camere dell’Agriturismo l’Adagio di Badalucco, con le sue pareti azzurre e i dettagli colorati. È la camera più vicina al ruscello. 

Camera Acqua
Camera Acqua

SPA

La SPA si trova proprio sotto le 4 camere ed è uno dei punti di forza dell’Agriturismo l’Adagio di Badalucco. Il vostro sguardo sarà subito catturato dalla vasca idromassaggio, leggermente rialzata rispetto al resto della sala e illuminato da luci soffuse.

Subito accanto, troverete la doccia emozionale, la sauna finlandese e il bagno turco. Per accedere alla piscina, che ha una meravigliosa vista sul paese di Badalucco, bisogna attraversare la SPA. 

Una chicca di questa accogliente SPA è la tisana dell’Adagio, che viene prodotta a Montalto e contiene liquirizia, foglie di ulivo, tarassaco, menta e betulla. Ognuno di questi ingredienti ha proprietà che si bilanciano tra di loro e rende quindi la tisana perfetta per la SPA.

La SPA dell'Agriturismo l'Adagio
La SPA dell’Agriturismo l’Adagio

Suites

Le 5 suites si trovano nella struttura più in alto del complesso, sopra la reception dell’Agriturismo l’Adagio di Badalucco. Tutte e 5 le suites sono disposte su 2 piani: appena entrati, troverete il salottino con divano, piccola cucina, tavolo e sedie; salendo delle piccole e strette scale a chioccola bianche, invece, troverete la camera da letto.

La prima che si incontra è la suites provenzale, con legno bianco e sfumature color lavanda, che richiamano proprio la regione francese. Inoltre, ha un piccolo terrazzo privato che la rende unica nel suo genere.

La suite provenzale
La suite provenzale

La suite moderna ha come colore predominante il bianco, con pennellate di colori accesi che la rendono ancora più accogliente. Un altro colore che domina le stanze è il verde luminoso e la sua particolarità è la sua vista sul borgo e sul solarium.

La suite moderna
La suite moderna

La suite minimalista è la più armonica e organizzata tra le 5 suites. I dettagli hanno colori caldi e accoglienti e anche i mobili e le sue forme lasciano trasparire sentimenti come armonia e ordine.

La suite minimalista

La suite elegante è la mia preferita ed ha uno stile classico, con colori tenui e un design raffinato. La caratteristica che la rende unica rispetto alle altre è la doccia in cristallo che si affaccia direttamente sulla camera da letto.

La suite elegante

La suite etnica, infine, richiama culture e tribù nomadi, con quadri colorati alle pareti e dettagli rossi. È l’unica suite con il bagno al piano terra, accessibile quindi per gli ospiti diversamente abili. Inoltre, ha un piccolo giardino privato a bordo del ruscello, ideale per momento di quiete a contatto con la natura.

La suite etnica

Spazi all’aperto

Gli ambienti e la natura attorno all’Agriturismo l’Adagio di Badalucco lo rendono unico nel suo genere, a cominciare dal solarium ben organizzato sopra la piscina, con una splendida vista sul borgo. Tavoli, sedie e il divano sono stati costruiti con vecchi pezzi recuperati dal frantoio.

Il solarium dell'Agriturismo l'Adagio di Badalucco
Il solarium

Lungo le fasce sopra l’Agriturismo l’Adagio di Badalucco, invece, si sviluppa uno splendido giardino sotto le fronde degli ulivi. Passeggiando, potrete incontrare varie aree con tavolini e sedie, luoghi dove poter ammirare la natura e il panorama.

Tra le varie aree del giardino degli ulivi, la mia preferita è la Botte dei Pensieri. Si tratta di una ex botte di Barolo, da 50hl, posizione qui fin dall’inizio, quindi nel 2013, al cui interno potrete trovare un vero e proprio angolo di pace.

La Botte dei Pensieri dell'Agriturismo l'Adagio di Badalucco
La Botte dei Pensieri

Il museo

Al piano terra della struttura che ospita le 2 case, potrete trovare il Museo dell’Agriturismo l’Adagio di Badalucco

Si tratta del primo frantoio della famiglia Roi, costruito nel 1900. Qui, potrete ammirare le grandi macine, vero simbolo di ogni granito storico. Erano costruite a mano con pietre di fiume e legno di castagno.

Il museo Frantoio dell'Agriturismo l'Adagio di Badalucco
Il museo Frantoio dell’Agriturismo l’Adagio di Badalucco

Prenotando la visita di questo frantoio-museo, Rossella vi porterà a scoprire il mondo di questa famiglia e della loro produzione di olio.

Agriturismo l’Adagio di Badalucco: conclusione

L’Agriturismo l’Adagio di Badalucco è il posto ideale per farsi coccolare ed esplorare la Valle Argentina, la sua natura e i suoi prodotti.

Se vi è piaciuto questo articolo, fatemelo sapere nei commenti e condividetelo! 
Per altre chicche del ponente ligure, vi invito a leggere gli articoli della sezione Liguria.

7 commenti su “Agriturismo l’Adagio di Badalucco: un’oasi di pace nell’entroterra ligure”

  1. Ho aperto l’articolo attratta dalla bellissima piscina all’aperto. Devo dire che questo è davvero un agriturismo da favola! Una location molto curata, soprattutto negli arredi, che incarnano la mia idea di stile. Colori caldi e tenui, ispirati alla terra…. beh che dire… segno subito nella lista dei posti in cui soggiornare!

    Rispondi
  2. Conosco bene l’olio Roi perché è proprio quello che compro più spesso! Non sapevo dell’agriturismo e mi segno subito il nome perché appena saremo un po’ più tranquilli non mi dispiacerebbe trascorrere lì un weekend di assoluto relax! Bellissime tutte le camere e anche la mia preferita è la Terra.

    Rispondi
  3. Sono sempre alla ricerca di posti carini in cui dormire e mi sembra proprio che questo sia un bel posticino! Fra l’altro mi piacerebbe proprio conoscere meglio questa parte di Liguria. Che idea carina la botte del pensiero!

    Rispondi

Lascia un commento