Dove mangiare senza glutine a Genova

Durante un soggiorno o una giornata nel capoluogo ligure, qualsiasi celiaco si pone una domanda: dove mangiare senza glutine a Genova.

In molti ristoranti non possono garantire l’assenza della contaminazione, legata alla preparazione di altri piatti all’interno della cucina.
Quindi, se noi celiaci vogliamo essere tranquilli, dobbiamo affidarci all’Associazione Italiana Celiachia e ai locali certificati AIC.

Dove mangiare senza glutine a Genova

Il capoluogo ligure propone diversi ristoranti con certificati AIC. Fortunatamente, avrete solo l’imbarazzo della scelta su dove mangiare senza glutine a Genova

Io ho scelto un ristorante che si trova sul Porto Antico, per riuscire a mangiare fuori, al sole, e vedere il mare.

Dove mangiare senza glutine a Genova: I Tre Merli

Ho scelto I Tre Merli, un ristorante molto curato, che si trova in Calata Cattaneo, proprio lungo il Porto Antico di Genova. 

A convincermi, oltre alla location molto suggestiva sul mare, è stato anche il loro menù senza glutine, che mi avrebbe consentito di assaggiare piatti tipici liguri, tra cui il famoso pesto alla genovese con patate e fagiolini. 

Il ristorante

Il ristornate I Tre Merli si definisce un ristorante dove i genovesi possono sentirsi a casa (…) e dove i turisti possono conoscere e apprezzare le specialità enogastronomiche liguri.

Esteticamente, il locale è molto bello. All’esterno, fa capolino un raffinato dehors, che guarda il mare. Ed è qui che abbiamo mangiato noi. 

Non meno curato è l’interno, reso suggestivo e caratteristico da colonne bianche e blu erette proprio al centro della sala, con bandiere che sventolano sopra i tavoli.
Davvero bello ed elegante.

L’interno de I Tre Merli

Il locale è molto grande e, contando i tavoli dentro e fuori, dovrebbe contare attorno ai 200 posti a sedere. 

Il menù

Come ho già accennato, ho scelto I Tre Merli anche e soprattutto per il menù.
Infatti, il menù senza glutine include molti piatti della tradizione genovese, come il cappón magro, il menestrun, la pasta con pesto, patate e fagiolini, péscio cöe patate e lo stócchefisciu. 

Oltre alle specialità tipiche genovesi, I Tre Merli offre anche una scelta di pizze senza glutine e anche proposte di dessert. 

Il Pranzo

Ci siamo seduti nel dehors de I Tre Merli, sotto il sole e il tepore di mezzogiorno.

Ci hanno subito portato la lista e una bottiglia d’acqua e, una volta ordinato, mi hanno portato un piatto con prodotti senza glutine in sostituzione del pane.

Dove mangiare senza glutine a Genova: i Tre Merli ti portano anche un coperto con prodotti senza glutine
Il coperto senza glutine

La carta dei vini è molto ampia e vi consiglio di scegliere un vino ligure, per accompagnare il vostro pasto.

Iniziamo dall’antipasto. Entrambi ordiniamo la tartare di fassona con insalata di carciofi e scaglie di parmigiano. Una volta servita al tavolo, avrete la possibilità di scegliere di aggiungere o meno ancora dell’olio d’oliva taggiasco sulla vostra tartare.

Era squisita, così come l’insalata di carciofi e scaglie di parmigiano che decora il piatto. 

Pasta senza glutine con pesto, patate e fagiolini
Pasta senza glutine con pesto, patate e fagiolini

Come primo piatto, ho scelto qualcosa di tradizionale e tipico: penne senza glutine con pesto, patate e fagiolini

Non mi sembrava vero di poter mangiare un bel piatto di pasta lontana dalla sicura cucina di casa. E devo ammetterlo: era buonissima. Il pesto, tra l’altro, non era nemmeno troppo forte, tanto che ho evitato di aggiungere formaggio.

Omar, invece, ha ordinato degli ottimi Raviêu cö tocco, dei ravioli di carne al tocco genovese. 

Infine, abbiamo assaggiato anche i loro dessert.

Omar ha ordinato una classica focaccia alla nutella, mentre io, tra i dolci senza glutine, ho scelto la Cremma au baxaicò, la crema di latte e basilico con salsa al cioccolato bianco. 
Si tratta di una specie di panna cotta più leggera, con questo tocco di basilico che la rende molto buona e particolare.

Crema di latte e basilico con salsa al cioccolato bianco
Crema di latte e basilico con salsa al cioccolato bianco

I Tre Merli ci ha accolti in una location molto suggestiva, con dei piatti senza glutine davvero ottimi e un servizio impeccabile.  Non ho dubbi di consigliarvi I Tre Merli come ristorante dove mangiare senza glutine a Genova, soprattutto se avete l’occasione di visitarla in un solo giorno.

Vi è piaciuto questo articolo? Avete mai provato questo ristornate? Scrivetemelo nei commenti!

Un commento su “Dove mangiare senza glutine a Genova”

Lascia un commento